IL VICE PRESIDENTE WLADYMIRO WYSOCKI PRESENTA PIU' DIRITTI. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. - SAF CONSULTING S.r.l.s.

Vai ai contenuti

IL VICE PRESIDENTE WLADYMIRO WYSOCKI PRESENTA PIU' DIRITTI. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE.

REDAZIONE
03 Giugno 2020
PIU' DIRITTI. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE.
La SAF CONSULTING S.r.l.s nella persona dell’amministratore Arch Wladymiro Wysocki, è lieta di annunciare la nascita e la costituzione dell’Associazione “Più Diritti”.

 
 
Il Presidente Avv. Alessandro Crasta e il Vice Presidente, Arch Wladymiro Wysocki, hanno fortemente voluto unire le loro sinergie per dare vita all’Associazione apartitica che si atterrà ai seguenti principi:
 
-       Assenza di fine di lucro
 
-       Democraticità della struttura
 
-       Elettività delle cariche sociali

Nella Foto
il Presidente Avv. Alessandro Crasta
Il Vice Presidente Arch Wladymiro Wysocki
 
 
Per il perseguimento delle finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, le attività di interesse generale di cui all’art. 5 comma 1 del Decreto Legislativo n. 117 del 2017, che l’Associazione svolge in favore di associati, loro familiari e terzi, avvalendosi  in  modo prevalente delle prestazioni dei volontari associati, sono le seguenti:
 
a) promuovere la tutela dei diritti umani, civili, sociali e politici, nonché dei diritti dei consumatori e degli utenti delle attività di interesse generale di cui all’art. 5 comma 1 del suddetto Decreto;
 
b) sviluppare iniziative per la promozione delle pari opportunità, in particolare nell’esercizio delle attività d’impresa, e per la promozione della cultura della legalità e della  sicurezza, specie suoi luoghi di lavoro;
 
c) promuovere il pluralismo delle forme di impresa, anche ai sensi dei Trattati istitutivi dell’Unione europea e quindi anche in forma di lavoro autonomo esercitato professionalmente, quale conseguenza della libertà politica ed economica e fonte di sviluppo per  l'economia e per la società civile;
 
d) promuovere la ricerca e lo sviluppo di  modi alternativi di vivere le relazioni economiche, considerando il denaro come mezzo e non come scopo, ponendo al centro di ogni azione la persona e non il capitale;
 
e) promuovere la qualità della vita attraverso la salvaguardia ed il miglioramento delle condizioni dell'ambiente, con particolare riferimento ai luoghi di lavoro, e l'utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali;
 
f) promuovere la tutela dell’ambiente, della salute, dell’igiene e della sicurezza nei luoghi di lavoro (specie nelle piccolissime, piccole e medie imprese), attraverso iniziative di informazione e formazione per i propri iscritti e per gli operatori del settore, anche in collaborazione con altre organizzazioni ed istituzioni;
 
g) promuovere la protezione della salute e dell’integrità fisica dei lavoratori secondo i principi sanciti dalla Costituzione italiana agli articoli 32 e 41;
 
h) fornire orientamento e assistenza legale ai propri iscritti per la tutela dei propri diritti negli ambiti di cui al presente articolo;
 
i) sensibilizzare le istituzioni all’adozione delle misure necessarie per prevenire malattie epidemiche, endemiche o di altro genere e all’adozione di misure adeguate per la salvaguardia della salute e della sicurezza sul lavoro, promuovendo azioni e sollecitando iniziative legislative;
 
l) organizzare convegni e seminari per diffondere la cultura della salute, della tutela dell’ambiente e della sicurezza nei  luoghi di lavoro;

 
L’Associazione può inoltre svolgere, a norma dell’art. 6 del Codice del terzo Settore,  attività diverse da quelle di interesse generale sopra indicate purché secondarie e strumentali rispetto a queste ultime secondo criteri e limiti definiti con apposito Decreto ministeriale. Tali attività sono individuate con apposita delibera dell’Assemblea.

 
L’Associazione può esercitare anche attività di raccolta fondi - attraverso la richiesta a terzi di donazioni, lasciti e contributi di natura non corrispettiva - al fine di finanziare le proprie attività di interesse generale e nel rispetto dei principi di verità, trasparenza e correttezza nei rapporti con i sostenitori e con il pubblico.

 
L’Associazione svolge inoltre attività di sensibilizzazione ed informazione del pubblico sui temi attinenti alle proprie finalità, avvalendosi di ogni strumento utile al raggiungimento degli scopi sociali ed in particolare della collaborazione con gli Enti Locali, anche attraverso la stipula di apposite convenzioni, ovvero con altri enti aventi scopi analoghi o connessi con i propri.
Via Antonio Paolucci, 25 Piano T - 00151 - Roma - Tel. 3755777668  - Mail: safconsulting.ww@gmail.com - PEC: safconsultingsrls@legalmail.it
C.F./P.IVA: 13576961000 - CODICE DESTINATARIO: M5UXCR1
Torna ai contenuti